Verità e Vita ammette tra i suoi soci il “Centro di Aiuto alla Vita di Melzo”

Comunicato Stampa N. 98

In data 27 gennaio 2011, Maria Luisa Oliva ha inviato alla nostra Presidenza la richiesta formale di adesione al Comitato Verità e Vita da parte  del “Centro di  Aiuto alla Vita di Melzo” (MI)  di cui è Presidente.
“Tale  richiesta  –  scrive  Maria  Luisa  Oliva  –  è  scaturita  dalla  delibera  del  19  gennaio  2011  presa all’unanimità  dal  Consiglio  Direttivo  della  suddetta  Associazione  i  cui  membri  hanno  preso conoscenza  del  Manifesto-appello  e  dello  Statuto  del  Comitato  Verità  e  Vita  e  condividono pienamente il contenuto dei suddetti documenti”.
Della decisione  la presidente  del CAV di Melzo ha contemporaneamente informato la presidenza nazionale  del  Movimento  per  la  Vita  e  la  presidenza    di  Federvita  Lombardia,  precisando  che

“il CAV  (di  Melzo)  è  giuridicamente  distinto    nei  confronti  del    Movimento  per  la  Vita    italiano,  non potendosi,    in  virtù  di  un  rapporto  federativo,  imporre  ai  MPV,  CAV,  SAV,  l’adesione    alle  linee d’azione del  Movimento per la Vita italiano,  ove non condivise”

Il Direttivo del Comitato Verità e Vita approva all’unanimità la richiesta, e ammette tra i suoi soci il “Centro di Aiuto alla Vita di Melzo”.

Circa l'autore